Lorenzo Lotto, Ritratto di gentiluomo, olio su tela – (98 X 111 cm), 1530 — Gallerie dell’Accademia di Venezia.

 

 

ARTE.IT —

http://www.arte.it/guida-arte/venezia/da-vedere/opera/ritratto-di-gentiluomo-877

 

 

 

Ritratto di gentiluomo

 

 

 

 

Lorenzo lotto, ritratto di gentiluomo nel suo studio, 02.JPGdettaglio

Sailko – Opera propria

 

 

Accademia - Ritratto di giovane gentiluomo nel suo studio - Lorenzo Lotto cat.912.jpg

Didier Descouens e un altro autore – Opera propria

 

 

Portrait of a Gentleman in his Study by Lorenzo Lotto.jpg

Yair Haklai – Opera propria

 

Il dipinto è un perfetto esempio del “ritratto psicologico” inventato da Lotto. La lettera con l’anello, i petali sparsi e il ramarro ci indicano, infatti, che una delusione d’amore ha condotto il giovane a lasciarsi “alle spalle” gli svaghi e la musica per dedicarsi alla mercanzia indicata dal registro a partita doppia e dalla cassa con le chiavi. ( Arte.it )

 

” Rispetto ad altre opere dell’epoca, come il Ritratto di Andrea Odoni, il dipinto mostra un maggiore affrancamento dai modi di Tiziano, attraverso una più curata definizione di contorni e dettagli.”( wikipedia )

 

qui, nel link delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, trovate varie dettagli ingranditi che valgono la pena

https://www.gallerieaccademia.it/ritratto-di-giovane-gentiluomo

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

1 risposta a Lorenzo Lotto, Ritratto di gentiluomo, olio su tela – (98 X 111 cm), 1530 — Gallerie dell’Accademia di Venezia.

  1. ueue scrive:

    Molto bello questo ritratto di giovane gentiluomo, datosi forse agli affari dopo qualche delusione amorosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.