COSE BELLE

18 novembre 2012 ore 17:40 Ricevo da merimeri UN BRANO DA QUELLO STRAORDINARIO ROMANZO-POESIA CHE SONO “I QUADERNI DI MALTE LAURIDS BRIGGE” DI RAINER MARIA RILKE: IN COSI’ TANTI ANNI-NEANCHE REGALANDOLO- HO POTUTO TROVARE QUALCUNO CON CUI CONDIVIDERE QUESTA STRANA E INCREDIBILE BELLEZZA. GRAZIE MERIMERI DI REGALARMI QUESTA NUOVA ESPERIENZA DI CONDIVISIONE.

NOTA: corsivo al fondo di chiara Brano di Reiner Maria Rilke Di seguito un brano di Reiner Maria Rilke (tratto da i quaderni di Malte Laurids Brigge) “Oh, ma con i versi si fa ben poco, quando li si scrive … Continua a leggere →

2 commenti

18 novembre 2012 ore 10:21 Devo a Nemo, che me ne ha letto un brano al telefono, la conoscenza dell’esistenza di questo libro di Italo Calvino, che da questa piccola citazione, sembra assai prezioso. ASSOLUTAMENTE LEGGETELA!

        sottolineatura di chiara     […] Quanto al titolo da dare al libro, dapprima ho cercato se tra i titoli originali dei vari saggi ce ne fosse uno che facesse al caso. Ma erano per lo più … Continua a leggere →

1 commento

18 novembre 2012 ore 08:49 DA MERIMERI IN RITARDO PUBBLICO QUESTA PERLA DEL PARADISO UMANO…E NON E’ RIDONDANZA!

        RAINER MARIA RILKE, (1875-1926), DA “LETTERE AD UN GIOVANE POETA” (sottolineatura di merimeri)     “Essere soli come s’era soli da bambini, quando gli adulti andavano attorno, impigliati in cose che sembravano importanti e grandi, perché i … Continua a leggere →

6 commenti

18 NOVEMBRE 2012 ORE 08:08 QUESTO NOTTURNO DI SCHUBERT SUONATO DAL RUBINSTEIN TRIO VI CULLERA’ TUTTA LA DOMENICA—UNA FESTA QUASI PER TUTTI—UN PROBLEMA PER ALTRI CHE RIMANGONO A CASA SENZA AVERE UN BUON MOTIVO PER AFFACCIARSI SUL MONDO…

Lascia un commento

18 NOVEMBRE 2012 ORE 07:53 BUONA-DOMENICA VE LO AUGURO CON QUESTA SERENATA DI SCHUBERT (CHI SA DIRMI PERCHE’ LISZT?), SUPERBAMENTE SUONATA DA LANG LANG: LA SUONA ESATTAMENTE AL CONTRARIO DELL’INSEGNAMENTO DEL MIO CARISSIMO MAESTRO SANDRO PANIZZI: sentirete all’inizio come fa l’accompagnamento staccato, ben evidenziato lo stacco, a me-una schiappa – chiedevano di legarlo il piu’ possibile! Di questo brano, Lang Lang compreso, c’è in giro solo una versione “intimista”, io la vorrei gridare più forte! chiara

Lascia un commento

18 novembre 2012 ore 10:28 DA DILETTA LUNA QUESTO GRUPPO STRAORDINARIO DI MUSICA EBRAICA ASKENAZY…NON CHIEDETEMI COS’E’…DONATELLA? The Klezmatics — Gonna Get Through This World /Words by Woody Guthrie, 1945, Music by Lisa Gutkin 2003

    Gonna Get Through This World Words by Woody Guthrie, 1945, Music by Lisa Gutkin (The Klezmatics), 2003  Well I’m gonna get through this world The best I can if I can And I’m gonna get through this world … Continua a leggere →

1 commento

17 novembre 2012 ore 06:51 “Voglio morire in un ritmo di “bamba” (samba violento di Rio), in una cadenza bella del samba”. DALLA NOSTRA BB CON AMORE, UN BRANO DAL BLOG DEL FRATELLO CHE CHIAMEREMO FRANCO, UN GRAN BEL PERSONAGGIO MANCATO IN BRASILE CIRCA UN ANNO FA.

  “Na Cadência Do Samba” (Ataulfo Alves & Paulo Gesta & Matilde Alves) Sei que vou morrer não sei o dia Levarei saudades da Maria Sei que vou morrer não sei a hora Levarei saudades da Aurora Eu quero morrer … Continua a leggere →

1 commento

17 novembre 2012 ore 22: 46 OGGI CHIARA SI VANTA CON LA SUA FINESTRA DELLA CUCINA, PROGETTATA DAL GEOMETRA PER IMPASTARE CHILI DI TAGLIATELLE TORTE VERDI ECC. ED INVECE TRASFORMATA DALLA PIGRA (PIGERRIMA?) CHIARA IN UNA COSA BELLA CHE LA ABBRACCIASSE IMMEDIATAMENTE QUANDO ALLE 5 E MEZZA ARRANCA PER PRENDERE IL CAFFE’ CHE LE PERMETTERA’ DI ARRIVARE ALL’AMATISISMO BLOG! MELINE AUTUNNALE (SE LE VEDETE) E NESSUN FIORE PERCHE’, RAGAZZI BELLI, LE ORCHIDEE RIPOSANO.

    LA MUSICA E’ PER NEMO SPERANDO CHE PIACCIA.   LO SO, CARA DO CHE QUI, IN QUESTA FESTA DI COLORI ANCHE SE AUTUNNALI, CI AVRESTI VOLUTO LA BANDA E CANTATA DA MINA: ECCOLA!     LA FOTO E’ … Continua a leggere →

Lascia un commento

27 agosto 2012 ore 06:18 guardate che meraviglia ho trovato, questa è una meraviglia per me, e voi, alle sei di mattina non vi metterete a fare i destrorsi e non sentire una lezione di economia del Prof. Romano Prodi, santo dun cielo! La prossima volta metto il bellissimo Facci di “Libero”! Attention please: non perdetevelo con la sua signorilità, non parla neanche di noiosa economia ma di bellezza! ciao, scappo. Io vivo “in ritardo” e voi? Ho un lupo che mi insegue? Morirò ventenne come sono ora?

1 commento