ORE 21:54 A. VIVALDI, Concerti per Flauto Traversiere, Academia Montis Regalis/B. Kuijken (CONCERTO DI UN’ORA CIRCA) —-SE AMATE QUESTO COSE, IL CONCERTO E’ BELLISSIMO!

http://www.youtube.com/watch?v=VSYBAYbxQqU

 

 

OMAGGIO AD ANTONIO VIVALDI, “IL PRETE ROSSO” (per i capelli)  (Venezia4 marzo1678 – Vienna28 luglio1741) è stato un compositoreviolinistaitaliano[1][2][3]esponente di spicco del tardo baroccoveneziano…..Come avvenne per molti compositori del barocco, dopo la sua morte il suo nome e la sua musica caddero nell’oblio. Fu grazie alla ricerca di alcuni musicologi del XX secolo, come Arnold ScheringMarc PincherleAlberto GentiliAlfredo Casella, che Vivaldi emerse dall’oblio. ……Bach, grandissimo estimatore di Vivaldi, muore anch’egli il 28 luglio, 9 anni più tardi…..La vita di Vivaldi, come quella di molti compositori del suo tempo, si concluse infelicemente tra non indifferenti traversie di ordine economico ed umano.

CELEBERRIMI COMPOSITORI A LUI CONTEMPORANEI CHE SENTIAMO CON ENTUSIASMO ANCHE OGGI:  Alessandro Scarlatti ((Palermo2 maggio 1660 – Napoli24 ottobre 1725) e Benedetto Marcello ((Venezia24 luglio 1686 – Brescia24 luglio 1739

LE OPERE SONO STERMINATE, RIMASTE 50 OPERE LIRICHE, MUSICA SACRA, CONCERTI, SONATE…...INSOMMA NON CI METTIAMO NEANCHE PER LA PROX PASQUA !

 

File:Chiesa di San Giovanni in Bragora - Venezia.jpg

Chiesa di San Giovanni in Bragora – Venezia—dove Vivaldi fu battezzato

Perché Vivaldi smise di celebrare messa?
Chiesa della Pietà.

Relativamente all’abbandono dell’attività sacerdotale di Vivaldi, già da diverso tempo si sono diffusi pettegolezzi e leggende. In particolare in relazione all’aneddoto raccontato dal conte Grégoire Orloff: “Una volta che Vivaldi diceva la Messa, gli viene in mente un tema di fuga. Lascia allora l’altare sul quale officiava, e corre in sacrestia per scrivere il suo tema; poi torna a finire la Messa. Viene denunciato all’Inquisizione, che però fortunatamente lo giudica come un musicista, cioè come un pazzo, e si limita a proibirgli di dire mai più Messa.[14]. Tuttavia i veri motivi di questo ritiro sono spiegati dallo stesso Vivaldi in una lettera, datata 16 novembre 1737, scritta a Guido Bentivoglio d’Aragona:Sono venticinque anni ch’io non dico messa né mai più la dirò, non per divieto o comando, come si può informare Sua Eminenza, ma per mia elezione, e ciò stante un male che io patisco a nativitate, pel quale io sto oppresso. Appena ordinato sacerdote, un anno o poco più ho detto messa, e poi l’ho lasciata avendo dovuto tre volte partir dall’altare senza terminarla a causa dello stesso mio male. Ecco la ragione per la quale non celebro messa.“.

 

 

 

 

File:Francesco Guardi 044.jpg

francesco guardi —palazzo s. marco (1776 circa) Lachiesa di San Geminiano di Jacopo Sansovino, scomparsa con la risistemazione napoleonica, era situata su Piazza San Marco, di fronte alla basilica.

 

 

FLAUTO TRAVERSIERE E’ IL NOME ANTICO DEL FLAUTO TRAVERSO

 

Informazioni generali
Origine Medio oriente[1]
Invenzione XIII secolo
Classificazione 421.121.12
Aerofoni labiali
Famiglia Flauti traversi
Utilizzo
Musica medievale
Musica rinascimentale
Musica barocca
Musica galanteclassica
Musica europea dell’Ottocento
Musica contemporanea
Musica jazzblack music
Musica poprock
Musica folk
Bande musicali
Estensione
Flauto traverso – estensione dello strumento
Ascolto
MENU
0:00

Syrinx, composizione per flauto traverso solo diClaude Debussy (1913) (info file)

 

 

 

 

 

PROGRAMMA:

 

 

Concerti per Flauto Traversiere/Concertos for Transverse Flute
I. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in E minor RV 432 [Allegro] 0:06
II. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in G major RV 436 [Allegro/Largo/Allegro] 2:56
III. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in D major RV 429 [Allegro/Andante/Allegro] 11:35
IV. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in A minor RV 440 [Allegro non molto/Larghetto/Allegro] 19:54
V. Concerto for 2 Transverse Flutes, Strings and Basso Continuo in C major RV 533 [Allegro molto/Largo/(Allegro)] 28:22
VI. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in G major RV 438 [Allegro/Andante/Allegro] 35:15
VII. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in G major RV 438 “bis” [Allegro] 44:50
VIII. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in D major RV 427 [Allegro/Largo/(Allegro)] 48:45
IX. Concerto for Transverse Flute, Strings and Basso Continuo in E minor RV 431 [Allegro/Allegro] 57:12

Academia Montis Regalis
Barthold Kuijken [transverse, conductor]
Paolo Cantamessa (spala), Paola Nervi, Gabriele Steinfeld, Lorenzo Biangini [violins 1]
Laura Toffetti (spala), Marco Alderuccio, Elia Facchi, Maurizio Lillo [violins 2]
Maurizio Borzone, Pasquale Lepore [violas]
Emilia Gliozzi, Rebecca Ferri [cellos]
Roberto Bevilacqua [double bass]
Elena Bianchi [bassoon RV 438, RV 438 “bis”, RV 533]
Marcello Gatti [transverse flute solo RV 533]
Giorgio Paronuzzi [harpsichord]

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.