LA BELLISSIMA CERTOSA DI TRISULTI A BANNON ? VEDI FOTO +++ REPUBBLICA 26 GENNAIO 2019 pag. 8 ::: ” Il progetto di Bannon– Certosa di Trisulti ::: lo stop del governo alla scuola sovranista “.–VEDREMO…

 

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

Immersa in uno dei più suggestivi panorami naturalistici dei Monti Ernici si erge solitaria e imponente la Certosa di Trisulti, maestoso complesso monastico risalente all’AD 1204 e situato a 850m di altezza ai piedi del Monte Rotonaria, nel comune di Collepardo (FR), Bandiera Arancione del TCI.

Siamo nel paradiso naturale degli erboristi, che sanno di trovare su questi monti più di 2.500 specie di erbe che qui crescono spontanee e di cui fecero uso già i monaci certosini che fin dal Medioevo preparavano distillati e medicamenti preziosi, tra cui la Sambuca. A conferma di questa tradizione la Certosa offre al turista la vista di una delle più belle Farmacie monastiche d’Europa, completamente affrescata fra il XVIII e il XIX secolo.

Nel Settecento i Certosini abbellirono, con decorazioni classiciste, la Chiesa, il Chiostro con le celle, il Refettorio, il Cimitero dei Monaci.

Dal 1947 i Certosini furono sostituiti da un nuovo Ordine, quello dei Cistercensi dell’Abbazia di Casamari che hanno abitato qui fino al 2017. Dal Mercoledì delle Ceneri 2018 l’intero complesso monastico è gestito privatamente dall’Istituto Dignitatis Humanae e apre ai turisti secondo le modalità di seguito indicate.

 

 

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

 

Immagine correlata

 

Immagine correlata

 

Immagine correlata

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

Immagine correlata

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

INTERNO DELLA CHIESA

Immagine correlata

 

 

Immagine correlata

FARMACIA

Immagine correlata

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTIRisultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

Risultati immagini per LA CERTOSA DI TRISULTI

 

Una lettera al Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini per avere rassicurazioni e chiarimenti in merito alla possibile assegnazione della Certosa di Trisulti all’assocazione “Dignatatis Humanae” guidata da Benjamin Harnwell . E’ quella inviata oggi da Daniela Bianchi,  Consigliera regionale e vice-Presidente della Commissione Cultura alla Pisana. Come si può leggere nella missiva, la Consigliera ha voluto raccogliere le preoccupazioni di cittadini, associazioni ed enti locali per l’assegnazione in favore di un’associazione che sembrerebbe avere finalità e valori non del tutto chiari, non proprio in linea con la gestione della Certosa. Dubbi che sembrano confermati da un reportage pubblicato sul “Venerdì di Repubblica” del 22 dicembre. L’articolo “Scusi, l’abbazia? In fondo a destra” parla di un’associazione integralista cattolica anglosassone, ultraconservatrice e in contrasto con la Chiesa riformista di Papa Francesco.

In questi anni diversi enti hanno preso a cuore il destino della Certosa, tra cui Unindustria e la stessa Regione Lazio che, grazie all’impegno del Presidente Zingaretti,  ha stanziato 100 mila euro per il rifacimento del sito.

-Dopo questi interventi, il Mibact ha aperto un bando per l’assegnazione di una parte della Certosa. Purtroppo – spiega nella lettera Bianchi– i rigidi parametri imposti dal bando per l’assegnazione, come l’aver già gestito un bene culturale negli ultimi 5 anni, hanno di fatto escluso molte delle associazioni che avevano proposto progetti interessantissimi. Il bando è stato infatti vinto proprio dell’associazione “Dignatatis Humanae” .

-La mia non vuole essere una levata di scudi a carattere campanilistico – conclude la Consigliera– l’obiettivo a cui tendere tutti deve essere quello di dare un futuro di ampio respiro ad un luogo così significativo, in linea con quanto già accade su siti di pari dignità architettonica, storica e culturale. Una destinazione in grado però di rispettarne la vocazione, mantenendolo allo stesso tempo quale punto di riferimento culturale e storico non solo per la nostra regione ma anche per l’Italia intera. Tutto questo anche nel rispetto degli ultimi monaci presenti che hanno dedicato la loro vita alla Certosa di Trisulti.

 Lo comunica l’ufficio stampa di Daniela Bianchi, Consigliera Regionale  del Lazio componente del gruppo “Insieme per il Lazio” e vice-Presidente della Commissione Cultura alla Pisana.

Risultati immagini per gianluca vacca sottosegretario alla cultura

GIANLUCA VACCA (ROMA, 1973) , SOTTOSEGRETARIO ALLA CULTURA–M5S

REPUBBLICA DEL 26 GENNAIO 2019 pag. 8

https://quotidiano.repubblica.it/edizionerepubblica/pw/flipperweb/flipperweb.html?testata=REP&issue=20190126&edizione=nazionale&startpage=1&displaypages=2

 

 

Il progetto di Bannon

Certosa di Trisulti lo stop del governo alla scuola sovranista

 

 

ROMA

Se alle parole del sottosegretario ai Beni Culturali Gianluca Vacca seguiranno i fatti, il leader sovranista Steve Bannon dovrà presto cercarsi un altro quartier generale. La storica Certosa di Trisulti, nel piccolo comune frusinate di Collepardo, non potrà infatti ospitare la sua Accademia di formazione politica di stampo populista, annunciata nel giugno scorso dopo che la fondazione ultracattolica Dignitatis Humanae Institute del cardinale americano Raymon Burke aveva ottenuto la gestione dell’abbazia per 19 anni.

Rispondendo a un’interpellanza del deputato di SI Nicola Fratoianni, che aveva chiesto al ministero dei Beni Culturali chiarimenti sul bando di aggiudicazione, il sottosegretario grillino Vacca ha spiegato come il governo non abbia ravvisato anomalie nei requisiti della fondazione e nella procedura di assegnazione, conclusasi quando al ministero c’era ancora Dario Franceschini. Ma, a proposito della scuola sovranista, Vacca ha specificato: «Le dichiarazioni del rappresentante legale della fondazione Benjamin Harnwell, riportate dalla stampa, non formano parte dell’offerta presentata e del progetto di valorizzazione allegato e non trovano disciplina alcuna nell’ambito della concessione stipulata».

Insomma, l’Accademia sovranista, che per Bannon dovrebbe servire a rilanciare il verbo populista e una dura opposizione al pontificato ” pauperista” di Papa Francesco, non è coerente con l’obiettivo del bando, che è la promozione, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale. « Ci sono tutte le condizioni affinché la Dignitatis Humanae rinunci al progetto — commenta Fratoianni — oppure il ministero deve avviare le procedure per la revoca della concessione. C’è di mezzo il nemico principale dei nostri valori, un fronte globale della nuova destra e dell’integralismo cattolico, attorno al quale si muovono molte risorse di provenienza dubbia». – fa.to.

In Ciociaria

La Certosa di Trisulti a Collepardo. In bilico la sua concessione

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.