LA SALA DELLE ARTI E DEI PIANETI — I. GLI AFFRESCHI DI GENTILE DA FABRIANO A PALAZZO TRINCI A FOLIGNO DATABILI 1411-12–

 

La Sala delle Arti liberali e dei Pianeti è un ambiente di palazzo Trinci a Foligno, che contiene un ciclo di affreschi frammentario di Gentile da Fabriano e collaboratori, databile al 14111412.

La Sala dei Giganti (o degli Imperatori) è un ambiente di palazzo Trinci a Foligno, che contiene un ciclo di affreschi frammentario di Gentile da Fabriano e collaboratori, databile al 14111412.

 

 

 

Incoronazione della Vergine (1420 circa), Getty MuseumLos Angeles.

 

Gentile di Niccolò di Giovanni di Massio, detto Gentile da Fabriano (Fabriano1370 circa – Romasettembre 1427), è stato un pittore italiano. Tra i più importanti esponenti del Gotico internazionale, incarnò nel suo secolo la tipica figura dell’artista itinerante, che preferiva spostarsi per trovare le più svariate occasioni di lavoro offerte dalle corti piuttosto che stanziarsi a bottega. La sua pittura poetica e fiabesca, il gusto per la linea e un uso impareggiabile degli elementi decorativi lo portarono al vertice della scuola italiana dell’epoca, ricevendo commissioni di grandissimo prestigio. Con la visita a Firenze entrò in dialogo con il nascente umanesimo nell’arte e, pur senza rinunciare al proprio stile, iniziò una consapevole transizione tra il decorativismo tardogotico e l’essenzialità rinascimentale

 

 

 

 

 

 

LE VISIONI DI SANTA FRANCESCA ROMANA DI GENTILE DA FABRIANO IN S. MARIA NOVA. I RIFLESSI DEL GOTICO “TARDIVO” NELLA ROMA DEI PAPI

da : https://www.storiadellarterivista.it/shop/articoli/

 

«Nel dipingere aveva avuto la mano simile al nome»
(Con queste parole, secondo la testimonianza del VasariMichelangelo avrebbe commentato la lunetta della tomba Adimari in Santa Maria Nova a Roma, affrescata da Gentile.)

WIKIPEDIA : 

https://it.wikipedia.org/wiki/Gentile_da_Fabriano

 

 

Mappa dell'Umbria - Cartina dell'Umbria | Umbria, Mappa dell'italia, Mappa

FOLIGNO — GOOGLE

 

La cartina dell'Umbria. La mappa dei luoghi più belli e importanti

L’UMBRIA E LE CITTA’ PRINCIPALI

 

 

 

FOLIGNO :

Foligno è un comune italiano di 55 417 ( 06- 2022 ) abitanti della provincia di Perugia in Umbria; la città si trova al centro della Valle Umbra, attraversata dal fiume Topino.

 

PIAZZA DELLA REPUBBLICA A FOLIGNO
trolvag

 

 

PALAZZO TRINCI SI TROVA AL CENTRO DI FOLIGNO IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA§
Anna Nicoletta Menzella – Opera propria

Il palazzo Trinci è un edificio patrizio che si trova nel centro di Foligno, in piazza della Repubblica, ed è una delle più interessanti dimore tardogotiche dell’Italia centrale. Contiene un prezioso ciclo di affreschi dei primi del Quattrocento, realizzato da Gentile da Fabriano con la collaborazione di altri artisti, e ospita la Pinacoteca civica, il Museo archeologico e il Museo multimediale dei tornei, delle giostre e dei giochi.

Sulla piazza grande di Foligno i Trinci acquistarono alla fine del Trecento le case e le torri del ricco mercante Giovanni di Ceccarello, confinanti con la loro abitazione. Tutte le strutture vennero rinnovate in un unico complesso tra il 1389 e il 1407. Il primo Quattrocento fu l’epoca d’oro dei Trinci, quando ospitavano una corte di studiosi e umanisti tra i quali Francesco da Fiano: quest’ultimo ispirò probabilmente il tema degli affreschi di Gentile da Fabriano e bottega che rappresentano una vera e propria enciclopedia figurata della cultura umanistica dell’epoca.

SEGUE :
https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Trinci

 

 

PALAZZO COMUNALE
trolvag

 

 

CATTEDRALE DI SAN FILICIANO
Georges Jansoone (JoJan) – Fotografia autoprodotta

 

CORTILE DI PALAZZO TRINCI
Georges Jansoone (JoJan) – Fotografia autoprodotta

 

 

Stemma della famiglia Trinci
L. Tettoni-F. Saladini; – immagine scannerizzata da originale litografia del 1841.

FOTO E TESTO :
https://it.wikipedia.org/wiki/Foligno

 

LA SCALA GOTICA DI PALAZZON TRINCI
I, Sailko

 

 

 

ALTRA FOTO DELLA SALA DEI GIGANTI
I, Sailko

 

Nella Sala dei Giganti, pure di Gentile e collaboratori, in cui si ammirano 15 delle 20 originarie figure monumentali di grandi personaggi della storia romana: Augusto, Tiberio, Camillo, Fabrizio, Curio Dentato, Manlio Torquato, Cincinnato, Marcello, Scipione l’Africano, Muzio Scevola, Catone, Mario, Publio Decio, Nerone e Fabio Massimo.

 

Sala delle arti liberali e dei pianeti 03.JPG

LA SALA DELLE ARTI LIBERALI E DEI PIANETI
sailko e un altro autore – Opera propria

 

UN’ALTRA FOTO DELLA STESSA SALA
Caba2011 – Opera propria

 

 

LA MUSICA -Sala delle arti liberali e dei pianeti
I, Sailko

 

L’Astronomia
JoJan e un altro autore – Fotografia autoprodotta

 

Fregio delle rose

Fregio delle rose -Sala delle arti liberali e dei pianeti
I, Sailko

 

 

La Grammatica

 

 

 

La Retorica e l'Aritmetica

La Retorica e l’Aritmetica — sala delle arti..
JoJan – Opera propria

 

Il trono dell'AstronomiaIl trono dell’Astronomia – sala delle arti..
I, Sailko

 

 

La FilosofiaLa filosofia – sala delle arti..
I, Sailko

 

 

 

Marte- sala delle arti..
I, Sailko

 

 

Luna, Decrepitezza e Marte

LunaDecrepitezza e Marte — sala delle arti..
I, Sailko

 

 

Infaniza e Mercurio

Infanzia e Mercurio- sala delle arti..
I, Sailko

 

Giove e Adolescenza

Giove e Adolescenza- sala delle arti..
I, Sailko

 

Giovinezza

Giovinezza — sala delle arti..
I, Sailko

 

 

Sole

Sole– sala delle arti..
I, Sailko

 

 

 

 

Vecchiaia

Vecchiaia — sala delle arti ..
I, Sailko

 

 

Quadriga del Sole– sala delle arti..
I, Sailko

 

 

IMMAGINI DA:

nel link c’è un testo sugli affreschi
https://it.wikipedia.org/wiki/Sala_delle_Arti_liberali_e_dei_Pianeti

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

2 risposte a LA SALA DELLE ARTI E DEI PIANETI — I. GLI AFFRESCHI DI GENTILE DA FABRIANO A PALAZZO TRINCI A FOLIGNO DATABILI 1411-12–

  1. DONATELLA scrive:

    I movimenti per la pace dovrebbero essere appoggiati da tutta l’umanità, anche se la storia ci dice che l’uso della violenza è connaturato con l’essere umano. Occorrerebbe un gran salto di qualità, ma usando la ragione, magari, tra qualche millennio, ci si arriverà.

  2. DONATELLA scrive:

    Ovviamente il commento precedente è riferito alle missioni di pace. Le opere di Gentile da Fabriano ci trasmettono un Paradiso sontuoso, dorato, magnificamente decorato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.