Prima Puntata dello sceneggiato del 1959 : Ottocento di Salvator Gotta – + seconda puntata

 

 

 

 

 

 

Salvator Gotta, all’anagrafe Salvatore Gotta (Montalto Dora18 maggio 1887 – Rapallo7 giugno 1980) è stato uno scrittore italiano.

 

Regia di Anton Giulio Majano con Sergio FantoniLea PadovaniWarner BentivegnaVirna Lisi e Mario Feliciani.

Ambientato nel 1859 – era stato infatti dedicato alle celebrazioni centenarie dell’Unità d’Italia – lo sceneggiato si basa sulle memorie del diplomatico piemontese Costantino Nigra, fedelissimo del Cavour.

I titoli di testa scorrono mentre un coro intona l’inno risorgimentale La bandiera dei tre colori.

Si fece notare anche per l’accurata ricostruzione di ambienti, arredi e abiti.

Di alcuni anni dopo (1967) è una sorta di spin-off di questa fiction televisiva, dedicata alla figura di Camillo Benso, conte di CavourVita di Cavour, girato da Piero Schivazappa, con Renzo Palmer nei panni dello statista.

 

Interpreti e personaggi
Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

1 risposta a Prima Puntata dello sceneggiato del 1959 : Ottocento di Salvator Gotta – + seconda puntata

  1. DONATELLA scrive:

    Questi sceneggiati, prodotti dalla RAI nei primi anni della sua esistenza, hanno aiutato molto gli italiani a conoscere la propria storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.