SIAMO ANDATI A MALMO, NEL SUD DELLA SVEZIA … A VEDERE 15 COSE ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE ! +++ IL PONTE DI ORESUND

 

IL PONTE CHE COLLEGA LA DANIMARCA ALLA SVEZIA::: 

 

15,9 km di PONTE:: E’ IL PONTE DI ORESUND, CHE COLLEGA DANIMARCA E SVEZIA, COPENHAGEN A MALMO, PER TRATTA STRADALE E FERROVIA–INAUGURATO NEL 2000

 

MALMO CENTRO CITTA’ 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

Immagine correlata

 

 

Risultati immagini per MALMO IMMAGINI

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Risultati immagini per MALMO IMMAGINI

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Risultati immagini per MALMO IMMAGINI

 

 

 

Risultati immagini per MALMO IMMAGINI

 

 

Risultati immagini per MALMO CARTINA

 

 

Immagine correlata

 

 

Risultati immagini per MALMO CARTINA

 

 

Immagine correlata

VISTA AEREA DELLA CITTA’ DI  MALMO

 

 

Immagine correlata

 

 

 

QUELLO CHE SEGUE E’ DAL LINK :: 

 

qui trovate anche una serie di indicazioni pratiche come i mezzi da prendere…

https://www.travel365.it/cosa-vedere-malmo-dintorni.htm

 

 

 

CASTELLO DI MALMO, SVEZIA RINASCIMENTALE

 

La più antica fortezza rinascimentale svedese, risalente al Quattrocento, il Castello di Malmö oggi è sede di vari musei: Museo d’Arte (Malmö Konstmuseum), il Museo Civico (Stadsmuseum), il Museo di storia naturale e il Museo Marittimo e della Tecnologia. E’ possibile visitare l’intera area museale acquistando un unico biglietto condiviso.

 

 

 

FISKEHODDORNA — VILLAGGIO DI PESCATORI

 

Risultati immagini per Fiskehoddorna, MALMO

 

 

Risultati immagini per Fiskehoddorna, MALMO

 

 

Risultati immagini per Fiskehoddorna, MALMO

 

All’esterno del castello, da non perdere il Fiskehoddorna, piccolo villaggio di pescatori costruito nel 1800, animato dal mercato del pesce locale. Il castello si trova a nord del Kungsparken, poco distante dal centro città, ed è una delle attrattive da non perdere assolutamente in città.

 

IL PARCO

 

 

Kungsparken è il primo parco aperto al pubblico della città, famoso per il magnifico giardino di alberi esotici, e anche per ospitare al suo interno uno dei quattro casinò legali in Svezia. Il parco si estende su un terreno di 8,4 ettari, in origine era un cimitero, poi Ove Hoeg-Hansen, architetto paesaggistico danese, trasformò il parco, che fu aperto al pubblico nel 1872, ispirandosi ai giardini inglesi.

Ha una vegetazione molto folta, ed è uno dei parchi più amati dagli appassionati di jogging: al suo interno potrete ammirare una quercia turca, un castagno secolare, e un ailanto, albero originario di Taiwan. Ma è durante l’estate che il parco si anima, regalando belle serate ai suoi avventori ospitando eventi culturali come il Sommarscen, il festival d’estate durante il quale vengono organizzati spettacoli acrobatici e circensi.

 

MUSEO D’ARTE

 

 

La Malmö Konsthall, che quest’anno celebra il suo 40° anniversario, è una delle più ampie sale espositive d’arte d’Europa, con i suoi 2000 mq interamente dedicati all’arte contemporanea svedese e mondiale. Questa elegante galleria si trova in Sankt Johannesgatan e merita assolutamente una visita, anche solo per gli spazi e gli spettacolari giochi di luce; al suo interno sono esposte mostre estemporanee e collezioni permanenti. La sala principale ospita, tra le altre, la collezione Schyll.

 

 

 

CHIESA DI SAN PIETRO

 

 

 

La St. Petri Kyrka è l’edificio più antico in città, la bellissima e immensa chiesa luterana risale infatti al 1319. Realizzata in stile gotico e in mattoni, e con una torre alta 105 metri, è quasi una basilica per le sue dimensioni e per la presenza di tre navate. Purtroppo i magnifici affreschi medievali sono andati distrutti durante le guerre religiose del XVI secolo.

 

 

 

Vero cuore del centro storico di Malmo, Lilla Torg (la piccola piazza), è una graziosa e affascinante piazzetta risalente alla fine del Cinquecento, epicentro della vita notturna in città, con i suoi locali, bar e ristoranti ospitati all’interno delle storiche case colorate, con magnifiche terrazze esterne. Sono ospitate anche molte mostre di design e architettura, e di notte la piazza è illuminata da una lampada gigante. Al Saluhallen, il mercato coperto, potrete provare specialità provienti da tutto il mondo. È sicuramente uno dei punti più caratteristici della città.

 

 

MUSEO DI ARTE MODERNA

 

Moderna Museet

Il museo di arte moderna di Malmö è una sede distaccata del museo di arte moderna di Stoccolma, ed è l’unico a nord di Amsterdam con una collezione internazionale che copre tutto il XX secolo, con opere di artisti come Picasso, Dalí, Matisse, Kandinsky e Rauschenberg. L’edificio che ospita la galleria (809 mq di spazi espositivi) ospitava i generatori elettrici della città e presenta ancora oggi la sala turbine intatta.

 

 

SPIAGGIA CITTADINA

 

 

 

Nei dintorni di Malmö vi consigliamo assolutamente di godervi qualche ora di relax nell’area tra Ribersborg e Kallbadhuset, la spiaggia cittadina lunga 2,5 km che si trova a pochissima distanza dal centro storico. Il famoso stabilimento per nudisti di Ribersborg Kallbadhus sorge sul molo che si affaccia sull’Oresund, la striscia d’acqua che una volta separava Malmo dalla Danimarca, dove potrete nuotare e provare le saune separate per uomini e donne. L’acqua è bassa, e la spiaggia è circondata da meravigliosi spazi verdi, dove rilassarsi o praticare attività sportive.

 

 

 

UN BEL QUARTIERE DI MALMO 

 

 

 

Tra le zone più caratteristiche della città che non dovete assolutamente perdere, c’è il delizioso quartiere di Möllevångstorget, uno dei più colorati di Malmö. Occupato dal mercato degli allevatori e dei contadini oltre un secolo fa, oggi è una zona dinamica, dove troverete un vivace mercato cittadino che vende di tutto, dal pesce ai fiori, fino ad arrivare ai suoi numerosi bar, caffetterie e ristoranti multietnici, dove potrete assaggiare le migliori cucine del mondo.

 

 

 

GRATTACIELO RESIDENZIALE

 

Turning Torso

Il grattacielo residenziale futurista di Malmö, con i suoi 190 metri di altezza e i suoi 54 piani è simbolo del rinnovamento della città di Malmo, ed è diventato una delle principali attrattive delle città, soprattuto per gli amanti dell’architettura. Opera dell’architetto spagnolo Santiago Calatrava, è l’edificio residenziale più alto di Svezia, caratterizzato da questa particolare “torsione” di 90° che dalla base arriva fino al piano più alto. L’edificio è stato costruito in acciaio, vetro e cemento armato ed è strutturato in nove cubi rotatori il cui principale elemento strutturale è un nucleo di cemento armato.

 

 

 

 

UNA NUOVA ZONA DELLA CITTA’ …

 

 

Västra hamnen, o porto occidentale, è la nuova zona di tendenza della città, dove si riversano sempre i giovani alla moda. Fulcro della zona è l’edifico Turning Torso, circondato da spiagge e da altri palazzi. Impossibile non rimanere affascinati dalla sua architettura, e dal suo lungomare con locali, ristoranti, caffetterie, che è uno dei ritrovi più amati in città. Da non perdere poi lo spettacolare panorama sul ponte di Oresund, la vista migliore si gode dal punto panoramico Luftkastellet.

 

 

 

IL MUSEO DEL CIOCCOLATO

 

 

Tutto quello che volevate sapere sul cioccolato in un unico edificio. Fulcro dei nuovi quartieri culturali della città, all’interno dello stabilimento Mazzetti trovate “la fabbrica del cioccolato“, l’unico museo del cioccolato di Malmö. Lasciatevi tentare, e scoprite tutto sulla sua storia e come viene prodotto. E non dimenticate di fare una visita allo shop, dove acquistare cioccolatini, tartufi e altre golose delizie.

 

 

UN MANIERO OTTOCENTESCO …

 

 

Non lontano dal centro di Malmö, sorge una vera oasi di pace: stiamo parlando dell’ottocentesco maniero di Katrinetorp, nato come residenza estiva e luogo per grandi ricevimenti. Ogni anno qui si tengono mercati, spettacoli di musica, eventi e mostre sempre molto frequentati; il maniero di Katrinetorp, inoltre, ha da poco inaugurato un nuovo spazio espositivo chiamato “Le scuderie“, al cui interno ospita anche un esclusivo negozio di articoli da regalo.

 

 

IL PIU’ ANTICO PARCO CITTADINO

 

 

A Malmö non mancano di sicuro le aree verdi dove potersi rilassare, e tra queste merita senz’altro una visita il Folkets Park: si tratta del parco cittadino più antico, risalente alla fine dell’Ottocento. Nasce come attrazione per la classe operaia, in seguito alla profonda ristrutturazione è diventata una delle zone più frequentate, soprattutto per godersi un bel pic-nic nella natura, e per i suoi eventi culturali estivi. All’interno del parco troverete numerose attrazioni per i bambini come il luna park, un teatrino, lo zoo e il classico giro sui pony.

 

 

IL MUNICIPIO DI MALMO

 

 

Da non perdere è lo splendido palazzo del Municipio di Malmö , che domina Stortorget. Realizzato nel 1546 in stile rinascimentale svedese, è stato poi ristrutturato nel 1800. Il Palazzo non è visitabile all’interno, ma è possibile accedere ad alcune delle sue sale attraverso il ristorante all’interno. Sono accessibili tre sale: Knutssalen, vale a dire il salone dei banchetti, utilizzato in epoca medievale; Landstigssalen, una sala in stile rinascimentale decorata con ritratti dei reali danesi; infine, la Bernadottesalen, altro salone dei banchetti con quadri ritraenti i reali della famiglia Bernadotte. All’interno dell’imponente palazzo, vengono anche ospitati concerti gratuiti.

 

 

IL PIU’ GRANDE PARCO DI MALMO DEL 1914

 

 

Concludiamo questa rassegna di luoghi da vedere a Malmo con un’altra bellissima area verde. Il Pildammsparken è il parco più grande di Malmö ed è stato realizzato in occasione dell’esposizione Baltica del 1914. Il parco si estende per 45 ettari con boschi, laghi e giardini sempreverdi. All’interno troverete anche il roseto dedicato alla regina Silvia di Svezia. Il parco è frequentato soprattutto tra giugno ed agosto, quando al suo interno vengono organizzati concerti all’aria aperta e spettacoli di danza.

 

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

1 risposta a SIAMO ANDATI A MALMO, NEL SUD DELLA SVEZIA … A VEDERE 15 COSE ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE ! +++ IL PONTE DI ORESUND

  1. Donatella scrive:

    Molto bella la città di Malmo, che unisce armonicamente nelle sue costruzioni passato, presente e futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.