video, 40 min. –Chopin: Piano Concerto No. 1 | Martha Argerich, Sinfonia Varsovia Orchestra & Jacek Kaspszyk

 

Il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in Mi minore, op. 11 fu composto da Fryderyk Chopin nel 1830, quando aveva vent’anni. Fu eseguito per la prima volta l’11 ottobre dello stesso anno, a Varsavia, con il compositore come solista, durante uno dei suoi concerti di “addio” prima di lasciare la Polonia. Fu il primo dei due concerti pianistici di Chopin a essere pubblicato nonostante fosse stato composto per secondo.

  1. Allegro maestoso
  2. Romanza – Larghetto
  3. Rondò – Vivace

+ dettagli:
https://it.wikipedia.org/wiki/Concerto_per_pianoforte_e_orchestra_n._1_(Chopin)

 

 

Martha Argerich: la regina del pianoforte – Musicalfemminile

The Best Of Martha Argerich : Martha Argerich: Amazon.it: CD e Vinili}

Martha Argerich | Warner Classics

Album Martha Argerich Plays Mozart , Wolfgang Amadeus Mozart di Martha  Argerich | Qobuz: download e streaming in alta qualità

Martha Argerich - Wikipedia

 

Martha Argerich - Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo

María Martha Argerich (Buenos Aires5 giugno 1941) è una pianista argentina naturalizzata svizzera.

È considerata «una delle più autorevoli interpreti della sua epoca, dotata, oltre che di possibilità tecniche fuori del comune, di grandi qualità evocative e di ricerca timbrica, e capace al tempo stesso di segnare le proprie interpretazioni con viva spontaneità.

Nel 1990 le venne diagnosticato un melanoma maligno, ma, grazie al trattamento, il cancro andò in remissione. Una recidiva nel 1995, con metastasi ai polmoni e linfonodi, richiese un secondo trattamento aggressivo al John Wayne Cancer Institute, con la rimozione di parte di un polmone e l’impiego di un vaccino sperimentale. Il tumore andò nuovamente in remissione e, per gratitudine, la Argerich tenne alla Carnegie Hall un concerto il cui ricavato fu devoluto all’istituto medico.

Venne presentata nel 2013 una pellicola intima sulla sua vita, diretta dalla figlia Stephanie: Bloody Daughter

La Argerich è stata instancabile nel promuovere la formazione di giovani pianisti (si ricordino, tra gli altri, Alessandro MazzamutoGabriele BaldocciMauricio VallinaSergio TiempoPolina Leschenko), per mezzo dei suoi festival annuali a Lugano (Progetto Martha Argerich): «Una settimana di ininterrotto bagno di musica per esecutori e pubblico, lasciando carta bianca a una concertista fra le più grandi del nostro tempo. Con un modo di suonare molto particolare, pieno di intuizioni e soluzioni ogni volta originali, che fanno parlare del suo pianismo come di qualcosa di adolescenziale.»Beppu (Giappone) e Buenos Aires, e di compositori emergenti (Giovanni SollimaGeorge Benjamin).

https://it.wikipedia.org/wiki/Martha_Argerich

 

 

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

1 risposta a video, 40 min. –Chopin: Piano Concerto No. 1 | Martha Argerich, Sinfonia Varsovia Orchestra & Jacek Kaspszyk

  1. ueue scrive:

    E’ la musica che possiede questi grandi interpreti che, scavando nei grandi autori, ricercano se stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.