ANSA.IT — 18 MAGGIO 2022 : Luca Ciarrocca, Terza Guerra Mondiale. Inchiesta su corsa a riarmo nucleare con documenti top secret

 

IL PUNTO DI PAOLO PAGLIARO A OTTO E MEZZO DI OGGI,
20 -05-2022 

RIGUARDAVA QUESTO LIBRO:

 

ANSA.IT — 18 MAGGIO 2022
https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/libri/2022/05/18/luca-ciarrocca-terza-guerra-mondiale_a208a15a-b7a2-411b-bcd3-cf4274942b1f.html

 

Luca Ciarrocca, Terza Guerra Mondiale

Inchiesta su corsa a riarmo nucleare con documenti top secret

 

LUCA CIARROCCA, TERZA GUERRA MONDIALE

(Chiarelettere, pp.368, 19 euro).

Mentre la corsa al riarmo nucleare sta terrorizzando il mondo, si delinea uno scenario apocalittico di un conflitto su scala mondiale che, purtroppo, ormai non solo è possibile, ma sempre più probabile: è questa la premessa del libro “Terza Guerra Mondiale” di Luca Ciarrocca, edito da Chiarelettere e disponibile dal 19 maggio.

A poco più di 24 ore dalla presentazione delle domande ufficiali di adesione alla Nato da parte di Finlandia e Svezia, il volume presenta al lettore un’inchiesta approfondita sul reperimento di materiali tanto riservati quanto scottanti sul backstage del potere militare globale.

Attraverso fonti di intelligence e documenti top secret, Ciarrocca cerca di rispondere ad alcuni quesiti centrali:

  • come sono dislocate le quasi 13mila testate nucleari attualmente presenti nel mondo?
  • Chi ha il potere di innescarle e in quale contesto?
  • Ci sono bombe atomiche “ospitate” su suolo italiano?
  • E se ci sono, a chi appartengono e sulla base di quali accordi il governo italiano ha deciso di “ospitarle”?

 

L’autore ha inoltre l’obiettivo anche di chiarire quali possibili prospettive attendono l’Europa e l’Italia, chiamate secondo lui a compiere la scelta audace, ma avveduta e giusta, di una neutralità militante.

(ANSA).

 

 

se vuoi, puoi leggere alcune pagine dell’inizio offerte dall’editore, nel link sotto:

https://flipbook.cantook.net/?d=%2F%2Fedigita.cantook.net%2Fflipbook%2Fpublications%2F369353.js&oid=9&c=&m=&l=&r=&f=pdf

 

 

Presentazione del libro da parte dell’editore Chiarelettere:

 

“DECINE DI BOMBE ATOMICHE DEGLI STATI UNITI
SONO CUSTODITE IN ITALIA IN BASE
A UN ACCORDO SUPERSEGRETO.
TROVO INACCETTABILE E SCANDALOSA LA GENERALE
IGNORANZA DI QUESTO FATTO
E HO SCRITTO QUESTO LIBRO PER PORVI RIMEDIO.”
 
“Stati Uniti e Federazione Russa hanno in corso
ampi e costosi programmi finalizzati a modernizzare
le loro testate atomiche, i sistemi di lancio
e gli impianti di produzione.”
“Bulletin of the Atomic Scientists”, febbraio 2022

L’inchiesta più completa sul backstage del potere militare globale
e sulla corsa al riarmo nucleare che minaccia la nostra sopravvivenza

 

Per follia, calcolo, rivalsa o magari l’errore di un computer. Può comunque accadere, perché sulle nostre teste tredicimila missili atomici sono pronti a scatenare l’Armageddon. Lo abbiamo già sfiorato più volte di quante sappiamo.
L’invasione dell’Ucraina ci ha aperto gli occhi. Russia e Nato hanno già sul campo “armi nucleari tattiche”, così una guerra “locale” in Europa potrebbe diventare globale. E noi italiani? Se credevamo di assistere dalla tribuna dobbiamo ricrederci. Decine di atomiche americane custodite in Lombardia e Friuli-Venezia Giulia – per un accordo top secret tra Roma e Washington – fanno dell’Italia il bersaglio di una possibile rappresaglia russa.

Questo libro non racconta un futuro distopico e improbabile, ma descrive un allarmante presente e i rischi estremi di uno scenario in evoluzione accelerata. Il tutto comprovato da fonti d’intelligence, colloqui con analisti e agenti della diplomazia parallela. Da documenti riservati emerge la mappa degli arsenali atomici disseminati nel mondo, la folle corsa al riarmo con atomiche “a basso potenziale” o con i nuovi missili ipersonici russi e cinesi, in un contesto in cui anche la Cina punta a un’affermazione da superpotenza in opposizione alle liberaldemocrazie dell’Occidente.
Un’inchiesta che racconta come, dove e perché un conflitto nucleare globale potrebbe scoppiare, se l’escalation bellicista non si ferma. Nessuno vuole immolarsi come vittima collaterale ma consenziente in un’apocalittica Terza guerra mondiale che sarebbe una condanna a morte per la specie, senza vincitori né vinti. Ecco perché queste pagine sono anche il manifesto di una proposta possibile per l’Italia e per l’Europa: la scelta audace, avveduta e giusta di una neutralità militante.

 

Presentazione dell’autore da Chiarelettere:

 

Luca Ciarrocca

LUCA CIARROCA ( Roma, 1953 ) è un giornalistascrittore e imprenditore italiano.

Luca Ciarrocca, giornalista e scrittore, romano di famiglia abruzzese, ha vissuto per molti anni a New York, dove è stato corrispondente di importanti testate. Tra i pionieri dell’informazione attraverso la rete, ha fondato nel 1999 il primo sito indipendente di economia e finanza in Italia. È autore di vari libri di geopolitica e macroeconomia tra cui I padroni del mondo (Chiarelettere, 2013) e L’affaire Soros (Chiarelettere, 2019). Ha pubblicato anche America AddioIntervista sulla CinaRimetti a noi i nostri debiti e Investire in tempo di guerra. Per la sua attività gli sono stati assegnati i premi giornalistici Premiolino e Amerigo.

OPERE PUBBLICATE DA CHIARELETTERE:

"L'affaire Soros" di Luca Ciarrocca
L’AFFAIRE SOROS
"I padroni del mondo" di Luca Ciarrocca
I PADRONI DEL MONDO

 

 

Aracne, 2020

 

Amazon - Attacco Nucleare: Modesta proposta per un'Italia senza bombe atomiche americane : Ciarrocca, Luca: Libri

  • Editore ‏ : ‎ Independently published (24 febbraio 2022)
    uscito il 24 febbraio 2022, distribuito solo da Amazon
Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

1 risposta a ANSA.IT — 18 MAGGIO 2022 : Luca Ciarrocca, Terza Guerra Mondiale. Inchiesta su corsa a riarmo nucleare con documenti top secret

  1. ueue scrive:

    La proliferazione di armi nucleari fa davvero paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.