BOLOGNA TODAY Lunedì, 31 Gennaio 2022 :: Processo Zaki, domani 1 febbraio 2022 un’altra udienza: attesa per la sentenza +++ tweet di PATRICK ZAKI, 21.15 di stasera

 

 

 

BOLOGNA TODAY

Lunedì, 31 Gennaio 2022

https://www.bolognatoday.it/cronaca/processo-zaki-sentenza-domani-1-febbraio-2022.html

 

Processo Zaki, domani 1 febbraio 2022 un’altra udienza: attesa per la sentenza

Il tribunale di Mansura ha abituato ai rinvii sine die: potrebbe succedere anche domani, dove è previsto il verdetto dei giudici per i quali lo studente ha già scontato due anni di carcere preventivo

 

Ore di attesa per Patrick Zaki e la sua famiglia. Domani 1 febbraio 2022 infatti è prevista un’altra udienza del processo a suo carico in Egitto per “diffusione di notizie false dentro e fuori il Paese”, udienza che dovrebbe arrivare a sentenza a stretto giro.

Lo studente egiziano quindi vede avvicinare l’epilogo di una vicenda che lo ha visto per 22 mesi in custodia cautelare e rilasciato solo il dicembre scorso. Ultima notizia in ordine di tempo è l’esame superato da Zaki collegato in videocall con l’Unibo.

Rimane una grande incognita per il suo destino giudiziario la giornata di domani: sulla base delle accuse mosse a suo carico per un articolo sulla persecuzione dei cristiani copti risalente al 2019 il 30enne rischia fino a cinque anni di reclusione.

“Personalmente ci riterremo pienamente soddisfatti solo quando cadranno le accuse a carico di Patrick e potremo riabbracciarlo qui a Bologna, dove è giusto che torni al più presto per continuare il suo percorso di studi”. commenta la presidente dell’Assemblea legislativa Emma Petitti.

 

 

L’ARTICOLO CONTINUA NEL LINK:

 

https://www.bolognatoday.it/cronaca/processo-zaki-sentenza-domani-1-febbraio-2022.html

 

 

 

Opens profile photo

Patrickzaki

@patrickzaki1

21.15 31 gennaio 2022

 

Qualunque cosa accada, sarò sempre grato alla mia città natale, alla mia università e alla mia grande famiglia per tutto questo sostegno.

 

 

Image

 

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.