Un tango ballato con molta grazia : Milonga “Reliquias Porteñas”

 

 

ballerini :

Artem Lucin & Irina Samoilova

Orchestra . Solo Tango

Moscow International house of Music 14.04.2022

 

 LA MILONGA ::

La milonga è un genere musicale folkloristico della regione del Río de la Plata, tipico dell’Argentina e dell’Uruguay, imparentato con il candombe, il tango e la habanera.

La milonga è una danza popolare di origine uruguaiana che deriva dalla più comune habanera, importata dall’America Meridionale agli inizi del XIX secolo, alla quale è stato sostituito il ritmo di 6/8 con uno più semplice e lineare di 2/4. Un ritmo quest’ultimo che si addice molto di più a una danza da sala rispetto all’habanera anche se, per la loro somiglianza, spesso la milonga veniva chiamata anche l’habanera dei poveri.

Negli anni a venire, però, il tango tolse molta popolarità alla milonga che venne presto confusa con il tango stesso, da questo deriva la definizione di tango-milonga, cioè un tipo di tango con un adattamento leggermente più veloce e dal ritmo molto più marcato.

Di questo genere in particolare è interprete uno fra i maggiori ballerini argentini: Rubén Celiberti.

Nacque nei primi anni del XIX secolo nelle case da ballo frequentate da gente povera o comunque non benestante. Per estensione, il termine era usato anche per indicare le donne che lavoravano in queste case da ballo.

Il vocabolo milonga può significare parolaconfusionelitigio.

L’origine precisa è incerta e discussa. Si sa, tuttavia, che possiede elementi della musica africana nella sua struttura ritmica e influenze di danze creole ed europee importate nella regione di Buenos Aires attraverso diverse vie, principalmente dal Perù, Spagna, Brasile e Cuba. Succedeva in quell’epoca il fenomeno che si conosce come “de ida y vuelta” (di andata e ritorno) perché i generi viaggiavano dall’America all’Europa e viceversa acquisendo trasformazioni e adattamenti in ogni regione specifica.

Ha somiglianza con altri ritmi come la chamarrita, il choro, il candombe e la habanera. Si presume che abbia apportato elementi al tango, che dopo prese la forma originale della milonga propriamente come sottogenere.

La milonga Rosista si considera una delle più vecchie:

ES

«Dicen que viene del norte
las tropas del general;
con mucho galón dorado
que a Rosas quieren voltear
»

(IT)

«Dicono che vengono dal nord
le truppe del generale;
con molti galloni d’oro
ché Rosas vogliono rovesciare»

Lo scrittore argentino Jorge Luis Borges criticò a un certo momento il tango e preferì la milonga, che non trasmette la malinconia del primo. Borges è autore dei testi di Jacinto Chiclana, una milonga musicata da Astor Piazzolla, nella quale ricorda la figura di un corajudo (valorosoguapo che soleva porre la sua abilità nel coltello al servizio di capi politici.

 

Astor Piazzolla (1921 – 1992)– testo sotto la musica

continua nel link:
https://it.wikipedia.org/wiki/Milonga_(musica)

 

 

Krasniye Kholmy Complex

 


Moscow International House of Music
Nevermind2 – Own work

 

 

Moscow International House of Music, Theatre Hall
Oleg2002 – Own work

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.