ore 18:18 O SOAVE FANCIULLA —CANZONE AL PRIMO POSTO DELLE HIT PARADE DEL MONDO DAI PRIMI DEL SECOLO XX FINO AD OGGI—E IN SEGUITO —DUE VOCI STRAORDINARIE : ENRICO CARUSO E NELLIE MELBA —NON C’E’ COME PROVARE…!

Enrico Caruso and Nellie Melba singing the duet “O soave fanciulla” from Giacomo Puccini‘s 1896 opera La bohème. It was recorded in New York on 24 March 1907 (Victor C4326 95200) – http://victor.library.ucsb.edu/matrixDetail.php?id=200006039

Date1907 SourceThe Internet Archive [1]AuthorEnrico Caruso (1873–1921)), Nellie Melba (1861–1931) Giacomo Puccini (1858-1924)Permission
(Reusing this file)

 

Enrico Caruso (1873–1921)), Nellie Melba (1861–1931) Giacomo Puccini (1858-1924)

 

 

« Più invecchio, più mi convinco che La bohème è un capolavoro e che adoro Puccini, il quale mi sembra sempre più bello. »
(Igor StravinskijVenezia 1956)

NOTA DI CHIARA: E’ stato sempre Igor Stravinskij a rivalutare le prime opere di Verdi (delle quali anche il  mio maestro Sandro Panizzi diceva – riferendosi all’accompagnamento- “è il solito “zumpa zumpa”” per dire ripetitivo ed elementare)–

Per farla cortissima:  il “raffinatissimo” Maestro Igor aveva – e non solo nella vecchiaia– i gusti del popolo –cioe’ le arie più popolari che un tempo si cantavano o fischiettavano per strada…Se volete proprio potrei portare  ad esempio  mio nonno  …

 

https://www.youtube.com/watch?v=GEdMgSRqwhg (REGISTRATO A NEW YORK  NEL 1907—sempre che non mi sbagli)


 

 

 

 

 

nellie melba, 1896

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *