MOSTRA DEL MUSEO EGIZIO SULLA MISSIONE ARCHEOLOGICA ITALIANA E SULLA FIGURA ERNESTO SCHIAPPARELLI ++ FOTO DELL’EPOCA

 

Missione Egitto 1903-1920: il Museo Egizio scava nel suo passato

“Dedicare una mostra temporanea alla Missione Archeologica Italiana (M.A.I) e alla figura di Ernesto Schiaparelli che ne fu il fondatore, significa rendere omaggio a uno degli elementi costituivi dell’identità del Museo Egizio. La costruzione identitaria è un processo complesso in cui è imprescindibile guardare alla propria storia e confrontarsi con essa. Questa esposizione non è dunque un mero approfondimento di un segmento della storia del Museo ma è la sottolineatura di uno degli aspetti che reputiamo fondamentali per la vita dell’Egizio: il lavoro di scavo.” — CHRISTIAN GRECO

 

MEDITERRANEO ANTICO .IT

 https://mediterraneoantico.it/articoli/egitto-vicino-oriente/missione-egitto-1903-1920-museo-egizio-scava-nel-suo-passato/

 

 

 

 

 

 

TURISTI EUROPEI CHE FANNO UN PICNIC IN UN TEMPIO-1900

 

IMMAGINE DELL’ALLESTIMENTO DEL MUSEO DEL CAIRO -1900 CIRCA, FIRENZE, Raccolte Museali dei Fratelli Alinari

 

orecchini moderni, placato oro, XX secolo, British Museum

 

Qau-el Kebir, 1905  fotografia di Francesco Ballerini, Como, Archivio Centro di Egittologia Francesco Ballerini

ANELLO DI MERIT, ORO CESELLATO, NUOVO REGNO, XVIII DINASTIA, REGNI DI AMENOFI III E AMENOFI IV (1428-1351 a. C.)–DEIR – EL MEDINA, TOMBA DI KHA, TORINO MUSEO DI EGIZIO

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *