DONATELLA D’IMPORZANO, CI RACCONTA :: “La Dea Fortuna” di Fernan Ozpetek, film del 2019 — dopo il trailer, la canzone di Mina ” La luna diamante “

DSC00069

LA NOSTRA DONATELLA CON UN’ESPRESSIONE INTENSA–POCHI ANNI FA

 

Ritorna, a grandissima richiesta, la rubrica “Non c’entra proprio ma proprio niente”:

 

 

 

CLIP, 1,11

 

NUOVA CLIP, 1,44

 

“La Dea Fortuna” di Fernan Ozpetek, film del 2019. Si tratta della storia di una coppia, Arturo e Alessandro, che vivono insieme da più di quindici anni. Nonostante la passione e l’amore si siano trasformati in profondo affetto, la loro storia sta vivendo un momento di crisi. Probabilmente non riescono a riconoscersi nella nuova piega che ha preso il loro amore.

 

 

Risultati immagini per LA DEA FORTUNA FOTO

La Fortuna ci mette lo zampino, facendo arrivare nella loro casa di Roma due bambini, figli di un’amica che glieli affida per qualche giorno, ma poi la loro permanenza si protrae. I due protagonisti sono costretti a confrontarsi con qualcosa a cui non avevano mai pensato, la paternità, che non era mai stata nei loro progetti di vita.Gli capita proprio nel momento in cui il loro rapporto è fortemente in crisi: di fronte alla responsabilità della vita di due ragazzini, devono tralasciare un po’ i loro problemi e mettere in campo la responsabilità e l’altruismo. Il film ha un’impennata improvvisa con la morte dell’amica. I bambini vengono affidati all’unica parente in vita, la nonna materna. I due amici a malincuore li lasciano a questa nonna che si dimostra del tutto anafettiva, ma saranno pronti a riprenderseli, sfidando la legge e mettendo in gioco la propria vita.

FOTO / ANSA

 

Si tratta di un film delicato, reso divertente dalla recitazione degli attori principali: Alessandro Leo e Stefano Accorsi. Su tutto governa il caso, la Fortuna. Ozpetek la raffigura nel suo film, soffermandosi sul complesso sacro dedicato alla Fortuna Primigenia della città di Preneste, oggi Palestrina, che il regista afferma essere una delle sue mete culturali e archeologiche preferite.

Bellissime sono le canzoni che fanno da colonna sonora al film, con una Mina in gran forma.

 

 

ANSA.IT — 17 DICEMBRE 2019 —

 

Ozpetek torna a casa con La dea fortuna

 

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cinema/2019/12/17/ozpetek-torna-a-casa-con-la-dea-fortuna_a3a38bdf-19da-44c1-9459-d3642e612420.html

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.