MICHELE SERRA, GUIDO SCARABOTTOLO :: I PAESI CONTRO LE CITTA’ –REPUBBLICA DEL 28 MAGGIO 2019 — pag. 42

 

REPUBBLICA DEL 28 MAGGIO 2019 –pag. 42

https://quotidiano.repubblica.it/edizionerepubblica/pw/flipperweb/flipperweb.html?testata=REP&issue=20190528&edizione=nazionale&startpage=1&displaypages=2

 

 

I paesi contro le loro città

di Michele Serra

 Risultati immagini per guido scarabottolo per michele serra

GUIDO SCARABOTTOLO PER MICHELE SERRA

 

Immagine correlata

GUIDO SCARABOTTOLO

 

 

L’Europa sta un po’ meglio, l’Italia no. Ma si sapeva, e dunque non bisogna perdersi d’animo. Non serve maledire la sorte, serve capire che cosa ci aspetta. Il problema principale (dell’Europa? del mondo?) rimane l’impressionante cesura tra le città e tutto ciò che ne è fuori. Se l’Italia fosse Milano, Bologna, Torino, Firenze, Bergamo, Bari e perfino la povera sgangherata Roma, il sovranismo sarebbe un fenomeno di netta minoranza, e democratici, socialisti e liberali dormirebbero sonni tranquilli. Le città europee sono, quale più quale meno, cosmopolite, inclusive, dinamiche. A loro il mondo non fa paura. Ma evidentemente non c’è stata trasmissione all’esterno, per osmosi o per seduzione, del piacere di stare dentro il nuovo millennio, di reggerne l’impatto e anzi di trarne vantaggio. Milano è quasi una città-stato, la Lombardia le assomiglia poco, il voto della regione e del suo capoluogo sono capovolti.

Fuori dalle città i fantasmi dell’esclusione, quella psicologica ben più di quella economica (la Lombardia è ricca quasi ovunque) sono forti, e mordono. E sono ben più fragili, fuori dalle città, le difese contro l’isolamento (anche culturale), contro le fake news, contro i veleni della propaganda farlocca. La stessa parola “cittadini europei” rischia di diventare, nei fatti, ristretta alla sua etimologia: europeo si sente chi è di città. Le Pen non vincerà mai a Parigi, Salvini non avrà mai Milano. Magra consolazione se il resto dell’Europa diventa anti-europeo e anti-cittadino. Facessi politica, il primo appunto che scriverei sul mio foglietto o sul mio file è: città/campagna, questo è il problema.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *